DIRITTI DEGLI STUDENTI

1 studente su 20 comprende ciò che legge.

OCSE-PISA

Uno studente su 20 comprende ciò che legge, il 49% degli istituti italiani sono inagibili ma aperti, la dispersione scolastica continua ad aumentare

È questo il futuro che ci aspettiamo per i figli dell’Italia?

Noi pensiamo che l’istruzione merita di più, aiutaci nel dimostrarlo.

Insieme possiamo farcela

Fai una donazione per la nostra raccolta fondi oppure aderisci alla petizione UE.


Raccolta fondi

DIRITTI DEGLI STUDENTI

0€ of 10.000€ raised

Sostieni la nostra campagna di sensibilizzazione e azione riguardante l’abuso di potere e il bullismo nei confronti degli studenti italiani. 

D: Cosa avete fatto per gli studenti, perché dovrei donare a voi?

R: MySocialDrug ha messo a disposizione uno sportello telematico di azione e contrasto per ascoltare tutti i ragazzi, in età scolare, che hanno subito violenze a scuola, e, per permettergli di consultare i loro diritti in un clic, lo sportello può essere consultato dall’apposita pagina web oppure CLICCANDO QUI. L’associazione, in collaborazione con l’attivista e volontario Vincenzo Pignetti, ha anche depositato al Parlamento Europeo una petizione per i Diritti degli studenti che i cittadini e le organizzazioni possono firmare da questa pagina.

Print Friendly, PDF & Email
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: 1,00€


Petizione

Questa petizione è depositata al Parlamento Europeo al numero 1322/2019

[cbxpetition petition_id=”3508″]

Print Friendly, PDF & Email

Visita il nostro Centro Informativo.

Centro Informativo COVID-19
error: Il contenuto non può essere selezionato o copiato.