Contatti d’emergenza

Numero Unico Nazionale dell’Unità di Crisi del Governo

1500

Se il tuo comune, la tua provincia o la tua regione hanno attivato dei numeri di assistenza locali ti consigliamo di chiamare quest’ultimi per via del sovrafollamento del Numero Unico Nazionale.

Numeri regionaliBasilicata: 800 99 66 88 
Calabria: 800 76 76 76
Campania: 800 90 96 99
Emilia-Romagna: 800 033 033
Friuli Venezia Giulia: 800 500 300
Lazio: 800 11 88 00
Liguria: 800 938 883
attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle16 e il sabato dalle ore 9 alle 12
Lombardia: 800 89 45 45
Marche: 800 93 66 77
Piemonte:800 19 20 20 attivo 24 ore su 24
800 333 444 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 20
Provincia autonoma di Trento: 800 867 388
Provincia autonoma di Bolzano: 800 751 751
Puglia: 800 713 931
Sardegna: 800 311 377 (per info sanitarie) oppure 800 894 530 (protezione civile)
Sicilia: 800 45 87 87
Toscana: 800 55 60 60
Umbria: 800 63 63 63
Val d’Aosta: 800 122 121
Veneto: 800 462 340
Numeri nazionaliNumero di pubblica utilità 1500
Attivo anche il numero di pubblica utilità 1500 del Ministero della Salute.

Numero unico di emergenza
Contattare il 112 oppure il 118 soltanto se strettamente necessario.  
Numeri speciali/localiAbruzzo
Nella Regione Abruzzo per l’emergenza sanitaria sono attivi i seguenti numeri:
Asl n.1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila 800 169 326
Asl n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto 800 860 146
Asl n.3 Pescara 800 556 600
Asl n. 4 Teramo 800 090 147
 Liguria 
Nella Regione Liguria è attivo il numero di emergenza coronavirus 112
Molise
Nella Regione Molise per informazioni o segnalazioni sono attivi i numeri:  0874 313000 e 0874 409000   
Piacenza
Nel Comune di Piacenza per informazioni contattare il numero 0523 303600