Spaventoso incidente in Formula 2: morto il pilota francese Hubert

MySocialDrug

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ morto il pilota francese Anthoine Hubert, coinvolto in uno spaventoso incidente avvenuto nel pomeriggio durante Gara-1 del Gran premio di Formula 2 sul circuito belga di Spa. Lo riferisce il giornale belga Soir. Hubert, la cui monoposto si era rovesciata più volte ed era stata tranciata nell’incidente, era stato portato in ospedale insieme allo statunitense Juan Manuel Correa, anche lui ferito nella carambola, ma è deceduto. Quest’ultimo avrebbe le gambe fratturate.

L’impatto ha coinvolto tre auto durante il secondo dei 25 giri programmati, dopo che la corsa aveva superato la salita dell’Eau Rouge: è stato a quel punto che, per cause ancora da accertare, si sono scontrate le monoposto del giapponese Marino Sato, del francese Anthoine Hubert e dello statunitense Juan Manuel Correa. Quest’ultimo, che corre su una Sauber, si è ribaltato ed è scivolato. La gara è stata sospesa, quindi definitivamente cancellata.

Ancora nulla di ufficiale e di chiaro si sa sulle condizioni dei piloti coinvolti nell’incidente. Sul posto si sono portate delle ambulanze e i sanitari per soccorrere i piloti coinvolti nell’incidente, tranne Sato, che sarebbe rimasto indenne nel terrificante impatto che ha distrutto tre monoposto che prendevano parte alla gara della Formula cadetta. Nei video pubblicati su Twitter si vede un’auto letteralmente spezzata in due parti, con il motore da una parte e l’abitacolo dall’altra. A seguire sulla pagina alcuni dei video ripresi a Spa oggi, anche dalle tribune e dagli schermi a bordo pista. Non sono stati visti ancora tutti i piloti coinvolti e non ci sono bollettini o informazioni ufficiali. La velocità stimata, al momento dell’incidente, era vicina ai 250 km/h.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Next Post

Paura in Usa: sparatoria in Texas

Tempo di lettura: 2 minuti E’ di 2 morti e almeno 20 feriti il bilancio di una sparatoria in Texas fra le cittadine di Odessa e Midland. Lo riferisce il New York Times citando Jerry Morales, il sindaco di Midland. “Riteniamo ci siano due sparatori in due diversi veicoli”, ha […]

Visita il nostro Centro Informativo.

Centro Informativo COVID-19
error: Il contenuto non può essere selezionato o copiato.