Navigator Campania, lettera a Zingaretti di un navigator campano membro della Direzione Nazionale GD

MySocialDrug

Tempo di lettura: 1 minuto

“Per anni sono stato militante dei Giovani Democratici (GD) ricoprendo diversi ruoli provinciali e regionali, fino alla Direzione Nazionale (uno dei massimi organi) di cui ancora oggi faccio parte. Vedere il Pd e i suoi rappresentanti (che in teoria dovrebbero tutelare e difendere i lavoratori e i loro diritti) lasciare 471 persone per strada ha aperto in me una riflessione che mi ha portato a buttare giù questa lettera”. E’ quanto scrive Gennaro Quaranta, uno dei 471 navigator campani e membro della Direzione Nazionale dei Giovani Democratici, in una lettera indirizzata al segretario nazionale PD Nicola Zingaretti.

“Le sofferenze patite da alcuni colleghi che in questi giorni hanno sostenuto lo sciopero della fame ed il loro appello affinché si risolvesse celermente questa triste vicenda non potevano restare inascoltati. Il Pd può avere posizioni divergenti sul reddito di cittadinanza ma sul tema dei diritti la voce non può che essere unica”.

Qui il testo completo:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Next Post

Spaventoso incidente in Formula 2: morto il pilota francese Hubert

Tempo di lettura: 1 minuto E’ morto il pilota francese Anthoine Hubert, coinvolto in uno spaventoso incidente avvenuto nel pomeriggio durante Gara-1 del Gran premio di Formula 2 sul circuito belga di Spa. Lo riferisce il giornale belga Soir. Hubert, la cui monoposto si era rovesciata più volte ed era […]

Visita il nostro Centro Informativo.

Centro Informativo COVID-19
error: Il contenuto non può essere selezionato o copiato.