Sessa Aurunca, investiti sull’Appia: muore docente di musica, ferito l’amico

MySocialDrug

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ di un morto e un ferito il bilancio dell’incidente verificatosi nella prima mattinata di sabato 6 luglio a Sessa Aurunca, nel Casertano, lungo la statale Appia. A perdere la vita Paolo Rigliari, 57 anni, docente di musica al Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento, appartenente ad una famiglia di commercianti di Teano. Ferito, ma sembra non in pericolo di vita, un suo amico, R.I., 29enne di Vairano Scalo.

I due viaggiavano a bordo di un’autovettura che trainava un carrello per trasporto cavalli e stavano facendo rientro a casa quando, ad un certo punto, hanno forato una gomma. Costretti ad accostare, sono scesi dall’abitacolo per procedere alla sostituzione del pneumatico ma, all’improvviso, è sopraggiunta una vettura, guidata da un giovane, che ha travolto in pieno Rigliari e colpito anche l’amico. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato i due all’ospedale di Sessa Aurunca, dove Rigliari è spirato poco dopo il ricovero.

I carabinieri della locale compagnia hanno eseguito i rilievi e proceduto a far effettuare gli esami tossicologici al conducente della vettura che ha investito le due vittime.

Lascia un commento

Next Post

Roma, Arrestato il “re delle truffe on line”: era latitante dal 2014

Tempo di lettura: 2 minuti Cinque anni di latitanza si sono conclusi a Fiumicino, in un supermercato di Parco Leonardo, per Gianni Siciliano, considerato il ‘re delle truffe online’. L’uomo, 37 anni, secondo gli investigatori, “si è messo in luce fin dall’inizio della propria carriera criminale come abile utilizzatore delle […]

Visita il nostro Centro Informativo.

Centro Informativo COVID-19
error: Il contenuto non può essere selezionato o copiato.