Marcello Foa annuncia dimissioni da RaiCom

MySocialDrug

Tempo di lettura: 3 minuti

Il presidente della Rai, Marcello Foa, e i consiglieri d’amministrazione Rai Beatrice Coletti, Igor De Biasio e Giampaolo Rossi, hanno annunciato le dimissioni dal Consiglio d’amministrazione di RaiCom e Rai Pubblicità in apertura della riunione odierna del Cda Rai, come segno di «rispetto per le istituzioni parlamentari» e pur ribadendo «l’assoluta legalità, la piena coerenza statutaria e ragionata esigenza organizzativa e di controllo di Gruppo che aveva determinato l’accettazione dell’incarico in RaiCom. È quanto si legge in un comunicato dell’ufficio stampa Rai.

«Il Cda della Rai – sottolinea il presidente Foa in una lettera all’Amministratore delegato Fabrizio Salini, al Cda e al Collegio Sindacale condivisa in apertura di Consiglio – mi ha designato alla Presidenza di RaiCom su proposta dell’Ad.

Avendo consultato preventivamente l’azionista ministero dell’Economia e delle Finanze e preso atto della sua condivisione, l’Assemblea di RaiCom mi ha nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione della stessa. Ho accettato la nomina – prosegue la lettera – con spirito di servizio, nella consapevolezza della piena legittimità e correttezza dell’iter societario e autorizzativo seguito, e rinunciando al compenso deliberato dall’Assemblea RaiCom, in assenza di una specifica policy in materia da parte della capogruppo Rai spa». 

«Come noto RaiCom è una società controllata al 100% da Rai spa – spiega Foa – (che ne esercita ‘“irezione e coordinamento” quali previsti e normati dagli artt. 2497 e seguenti del Codice Civile, che disciplinano in radice la gestione degli interessi comuni o potenzialmente conflittuali).

Evidenzio che il Consiglio di Raicom ha attribuito al solo Amministratore Delegato tutti i poteri gestionali/operativi non riservati statutariamente al Consiglio stesso»

Lascia un commento

Next Post

Ruba incasso centro scommesse a Crotone e fugge, rintracciato in casa con la refurtiva

Tempo di lettura: 3 minuti Crotone – I carabinieri di Crotone hanno arrestato un 31enne per furto aggravato. I militari sono intervenuti in un Centro scommesse del centro cittadino dopo la segnalazione del furto di parte dell’incasso. Giunti sul posto, i carabinieri sono stati informati che un uomo, approfittando di […]

Visita il nostro Centro Informativo.

Centro Informativo COVID-19
error: Il contenuto non può essere selezionato o copiato.