I commercianti del centro di Padova dicono NO alla droga

MySocialDrug

Tempo di lettura: 2 minuti

I volontari continuano ad informare i cittadini sui reali effetti delle sostanze stupefacenti.
Sabato mattina, giorno di mercato per Prato della Valle, e con un grande afflusso in centro a Padova, i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga, hanno deciso di consegnare ai commercianti degli opuscoli di prevenzione alle droghe da dare in omaggio ai propri clienti.

I volontari, attivi da anni ormai, hanno come unica meta la prevenzione tramite la corretta informazione: utilizzando i materiali educativi del programma “La Verità sulla Droga” organizzano attività sportive, ricreative, conferenze nella scuole e tante altre attività per diffondere sempre di più i fatti reali riguardo le sostanze stupefacenti. 

Secondo il recente rapporto dell’Agenzia europea delle droghe, l’Italia è al quarto posto tra i Paesi dell’Unione europea per uso di cocaina e al terzo posto per l’uso di cannabis, che risulta la sostanza più consumata in Europa, utilizzata nell’ultimo anno da 24 milioni di adulti. In Italia la percentuale è altissima soprattutto tra i giovani, tanto che uno su cinque di età compresa tra i 15 ed i 34 anni ne ha fatto uso almeno una volta.

Infatti i volontari sostengono, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, che: “L’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale è la droga.” ed è ciò che motiva e spinge i volontari a continuare con le loro attività di prevenzione in tutta la Provincia.

Per richiedere il materiale di prevenzione scrivi a mondoliberodalladrogapadova@gmail.com 

Lascia un commento

Next Post

New York, Summit per i Diritti Umani delle Nazioni Unite

Tempo di lettura: 2 minuti Si è tenuto in questi giorni, alle Nazioni Unite, sede principale di New York, il 16° Summit di Gioventù per i diritti umani internazionale. Incontro annuale che raccoglie i giovani Ambasciatori e portavoce, che nel mondo, stanno sostenendo il messaggio delle Nazioni Unite.  Giovani tra i 18 […]

Visita il nostro Centro Informativo.

Centro Informativo COVID-19
error: Il contenuto non può essere selezionato o copiato.